Boa, Pitone o altro?

In this section it is possible tell about all the animals: others reptiles, mammals, birds, fishes, anphibians, etc - In questa sezione è possibile parlare di tutti gli animali: altri rettili, mammiferi, uccelli, pesci, anfibi, etc
Rispondi
ultimoromantico
Messaggi: 135
Iscritto il: dom lug 27, 2014 10:36 am
Località: Roma

E' da un po' di tempo che voglio avvicinarmi ai serpenti e sto decisamente pensando di prenderne uno. A me personalmente piacciono boa o pitoni, mi piace la loro robustezza ma anche i vari morph che posseggono, io amo il ball python albino pastel il problema è che non so se tenerli in terrario o rack e le varie misure... so che mangiano topi ma non so se meglio surgelati, vivi o morti da poco... in pratica so poco e nulla... ma soprattutto non so se questi tipi di serpenti sono adatti a chi si avvicina al mondo dei serpenti... aiutatemi
Noi siamo Anonymous.
Noi siamo legione.
Uniti come uno, divisi da zero.
Noi non perdoniamo.
Noi non dimentichiamo.
Aspettateci!
DavideParrots
Messaggi: 120
Iscritto il: mer nov 20, 2013 3:05 pm
Località: Favria (TO)
Contatta:

Io non ho mai allevato un serpente ma so che i reali sono consigliati per il neofita per la loro docilità e per le dimensioni contenute. Possono essere allevati in sistemi rack ma se non avrai tanti esemplari sempre meglio a parer mio allevarli in teca. Per l'alimentazione non saprei dirti ma credo che si possano abituare facilmente al decongelato ma non avendoli mai tenuti non saprei. Su internet ci sono molte schede in cui spiegano tutto.
1.1 Eublepharis Macularius
1.0 Correlophus Ciliatus

http://www.acquarepto.weebly.com
ultimoromantico
Messaggi: 135
Iscritto il: dom lug 27, 2014 10:36 am
Località: Roma

Io vorrei farli riprodurre, quindi dovrei optare per un siatema rack... ma ci devo ancora pensare bene...
Noi siamo Anonymous.
Noi siamo legione.
Uniti come uno, divisi da zero.
Noi non perdoniamo.
Noi non dimentichiamo.
Aspettateci!
Avatar utente
Manu
Messaggi: 21040
Iscritto il: lun giu 26, 2006 8:56 pm

Io concordo con Davide, se NON hai intenzione di prendere tanti animali, ma tipo una coppia o un trio, molto meglio il terrario.
Io anni fa allevavo sia Boa constrictor che Python regius e nei terrari stavano benone, mangiavano senza problemi e si accoppiavano :)

Con entrambe le specie molto meglio i topi o ratti surgelati rispetto al vivo, primo perché non rischi morsi da parte dei topi, secondo perché il congelamento delle prede uccide possibili parassiti presenti nel roditore.

Per scegliere la specie io mi rifarei al posto che hai, se abbondi vai di Boa constrictor se invece non ne hai molto, allora via di P. regius ;)
ultimoromantico
Messaggi: 135
Iscritto il: dom lug 27, 2014 10:36 am
Località: Roma

Beh è una scelta che devo decidere con un po' di tempo ma devo dire che il Boa constrictor mi attira assai... lo spazio non è un problema e se si accontenta di teche fatte in legno ancora meglio così risparmi molto e vado sul fai da te... l'unica cosa se mi puoi dire le misure ottimali per un singolo esemplare e per una coppia... grazie in anticipo :)
Noi siamo Anonymous.
Noi siamo legione.
Uniti come uno, divisi da zero.
Noi non perdoniamo.
Noi non dimentichiamo.
Aspettateci!
Avatar utente
Manu
Messaggi: 21040
Iscritto il: lun giu 26, 2006 8:56 pm

ultimoromantico ha scritto:Beh è una scelta che devo decidere con un po' di tempo ma devo dire che il Boa constrictor mi attira assai... lo spazio non è un problema e se si accontenta di teche fatte in legno ancora meglio così risparmi molto e vado sul fai da te... l'unica cosa se mi puoi dire le misure ottimali per un singolo esemplare e per una coppia... grazie in anticipo :)
I Boa constrictor piacciono molto anche a me, oltretutto hanno diverse locality interessantissime (non amo i morph :D).
Per il terrario dipende, se inizi con un comunissimo colombiano direi che per una femmina adulta serva almeno 150cmx70cmx40(h)cm, il maschio un po' meno perché rimane più piccolo. Io eviterei di allevarli assieme ;)
In passato l'ho fatto, ma devi stare molto attento quando li nutri, perché posson succedere brutte cose (tipo uno preda il topo che sta mangiando l'altro, inizia ad ingollare anche il serpente e tutti e due muoiono soffocati -_-).
ultimoromantico
Messaggi: 135
Iscritto il: dom lug 27, 2014 10:36 am
Località: Roma

Grazie mille ma io potrei anche fare il terrario della femmina di un 30/40 cm in più sia in lunghezza che profondità... in modo che nel periodo dell'accoppiamento possano stare insieme in comodità fino a che la femmina non rifiuterà il maschio per poi poterlo togliere 
Noi siamo Anonymous.
Noi siamo legione.
Uniti come uno, divisi da zero.
Noi non perdoniamo.
Noi non dimentichiamo.
Aspettateci!
ultimoromantico
Messaggi: 135
Iscritto il: dom lug 27, 2014 10:36 am
Località: Roma

Correggimi se sbaglio
Noi siamo Anonymous.
Noi siamo legione.
Uniti come uno, divisi da zero.
Noi non perdoniamo.
Noi non dimentichiamo.
Aspettateci!
Avatar utente
Manu
Messaggi: 21040
Iscritto il: lun giu 26, 2006 8:56 pm

Esatto, non sbagli, anche perché appunto vanno lasciati uniti durante l'accoppiamento ;)

OT: Se non erro rispondi con tapatalk o qualche app per forum, rimuovi la firma da li che te l'ho inserita nel forum, così non appare 2 volte ;)
ultimoromantico
Messaggi: 135
Iscritto il: dom lug 27, 2014 10:36 am
Località: Roma

Oddio è vero non me ne ero accorto... la disattivo subito :oops:
Noi siamo Anonymous.
Noi siamo legione.
Uniti come uno, divisi da zero.
Noi non perdoniamo.
Noi non dimentichiamo.
Aspettateci!
ultimoromantico
Messaggi: 135
Iscritto il: dom lug 27, 2014 10:36 am
Località: Roma

Quindi ricapitolando potrei iniziare con un bel Boa constrictor colombiano... un terrario fatto in legno (con finestra ampia e bei forelloni per arieggiare possa andare bene) il substrato un truciolato depolverizzato può andar bene?? Ma soprattutto quanto diventano grossi parlando in centimetri, e la temperatura ottimale quale sarebbe?
Noi siamo Anonymous.
Noi siamo legione.
Uniti come uno, divisi da zero.
Noi non perdoniamo.
Noi non dimentichiamo.
Aspettateci!
ultimoromantico
Messaggi: 135
Iscritto il: dom lug 27, 2014 10:36 am
Località: Roma

O mio dio quanto cappero è bello il Corallus caninus... colore stupendo molto, molto bello... linea elegante e affascinante ma è stupendo anche il Morelia viridis sono meravigliosi quanto difficile da mantenere ma veramente veramente belli
Noi siamo Anonymous.
Noi siamo legione.
Uniti come uno, divisi da zero.
Noi non perdoniamo.
Noi non dimentichiamo.
Aspettateci!
Avatar utente
Manu
Messaggi: 21040
Iscritto il: lun giu 26, 2006 8:56 pm

Eh sì le bestiacce verdi sono molto belle, ma assolutamente inadatte per iniziare ;)

I []B. constrictor imperator[/i] Colombiani arrivano attorno ai 2m (le femmine i maschi meno).
Come temperature siamo sui 32°C nel punto caldo e 26°-27°C nella zona fredda.
Ci sono substrati depolverizzati apposta per gli ofidi ;)
ultimoromantico
Messaggi: 135
Iscritto il: dom lug 27, 2014 10:36 am
Località: Roma

Grazzie mille di tutti i dubbi che mi hai tolto... però che qeuei due serpenti verdi smersldo ed il pitone a volte anche azzurro (fantastico), lo sapevo che erano inadatti ad iniziare
Noi siamo Anonymous.
Noi siamo legione.
Uniti come uno, divisi da zero.
Noi non perdoniamo.
Noi non dimentichiamo.
Aspettateci!
Rispondi