Inseriti alcuni gechi australiani in CITES III In evidenza

Dal 2022 alcuni gechi (e rettili) comunemente allevati sono stati inclusi nell'appendice III della CITES.
La scelta sembra essere dettata dalla necessità di prevenire il commercio illegale, ma per chi alleva già queste specie in terrario non cambierà fondamentalmente nulla. Gli animali in CITES appendice III in Europa non richiedono registrazione e documentazione, potrebbero esserci limitazioni in termini di esportazione fuori dai confini Europei.

 

Per quanto riguarda i gechi, i generi listati sono:

  • Carphodactylus,
  • Nephrurus,
  • Orraya,
  • Phyllurus,
  • Saltuarius,
  • Strophurus,
  • Underwoodisaurus,
  • Uvidicolus.

Nel PDF la lista dei rettili australiani inclusi in CITES appendice III.

cites gechi geckos Nephrurus Strophurus Saltuarius Diplodactylus


Letto 848 volte Ultima modifica il Lunedì, 06 Marzo 2023 15:34